martedì 20 maggio 2014

Timballini di patate ripieni di mortadella, wurstel e provola

Il gateau o gattò classico si prepara con patate lessate schiacciate, con burro, uova, parmigiano o pecorino, salame e pepe, oggi però, vi propongo il mini gateu, dei deliziosi timballini di patate ripieni di mortadella, wurstel, provola e rivestiti di pasta sfoglia, un secondo piatto, antipasto, contorno o  piatto unico davvero delizioso, ecco la ricetta:


Ingredienti
2 rotolo di pasta sfoglia,2 kg patate, 70 gr burro, 50 gr pecorino o parmigiano grattugiato, 3 uova, 2 bicchieri di latte, sale, 4 fette sottili di mortadella, 250 gr provola, 100 gr wurstel, stampini per budino.
Preparazione
Mettere le patate in una capiente pentola, ricoprirle con acqua fredda e cuocerle. Scolarle, farle appena intiepidire, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate.
24-10-13_1710.jpg
24-10-13_1709.jpgIn una ciotola unire il latte, il burro, il sale, le uova e il parmigiano e mescolare bene. Unire il ripieno mortadella a pezzetti, provola a tocchetti e wurstel a rondelle e amalgamare bene.
24-10-13_1711.jpg24-10-13_1708.jpgStendere la pasta sfoglia, tagliare una piccola striscia e con questa rivestire la parte di sotto degli stampini. Versare, quindi il composto di patate, livellare e coprire con un altra striscia di pasta sfoglia.
24-10-13_1932.jpgSpennellare la superficie con un pò d'olio e infornare a 180° per circa 45-50' o fino a doratura. Far intiepidire un pò e sformare.